Glossario

In questa pagina puoi trovare un breve elenco dei termini ricorrenti su Agile Way. Per approfondimenti puoi utilizzare la funzione di ricerca oppure visitare le diverse sezioni del sito.

Agile – Vedi: Metodologie agili.

Backlog – Lista di requisiti che vengono mantenuti e priorizzati. Può riferirsi a Product Backlog, ovvero l’insieme dei requisiti che compongono il prodotto o l’applicazione, oppure a Sprint Backlog, vale a dire l’insieme dei requisiti pianificati per un’iterazione.

Effort – Si può tradurre con l’italiano “impegno” ed è una misura del tempo impiegato a completare una user story. Nelle metodologie agili l’effort si misura in story point.

Iterazione – È un periodo di tempo fisso, in genere dalle 2 alle 4 settimane, in cui si svolgono tutte le fasi di sviluppo del software nelle metodologie agili. In Scrum l’iterazione è chiamata Sprint.

Manifesto agile – È un documento redatto nel 2001 da 17 sviluppatori con l’intento di definire i valori e i principi dello sviluppo agile di software.

Metodologie a cascata – Sono un insieme di metodi di sviluppo software e progetti caratterizzato da una sequenza lineare di fasi ben distinte (esempio: analisi, sviluppo, test, rilascio).

Metodologie agili – È un insieme di metodi di sviluppo software e progetti che si distingue dai metodi tradizionali per l’approccio iterativo e incrementale.

Product Backlog – Vedi Backlog.

Product Owner – È il responsabile per la priorizzazione del Product Backlog e del ritorno dell’investimento. Il Product Owner (abbreviato con PO) è l’unico responsabile per il valore del lavoro svolto dal Team.

Scrum – È una metodologia di sviluppo agile per lo sviluppo di software, applicazioni e progetti, basata su iterazioni fisse chiamate Sprint.

Scrum Master – Aiuta il team a essere efficace e a raggiungere gli obiettivi. Lo Scrum Master (abbreviato con SM) è una figura chiave nel facilitare il Team a risolvere gli impedimenti e a proteggerlo da rumori esterni.

Sprint – Vedi: Iterazione.

Sprint Backlog – Vedi Backlog.

Sviluppo agile – Sviluppo di software, applicativi o progetti, basato sui principi del Manifesto agile.

Story Point – È l’unità di misura dell’effort di ciascuna user story. Abbreviato: SP.

Team – In italiano: gruppo.

Team Scrum/Scrum Team – Il team in Scrum è composto da Product Owner, Scrum Master e Team di sviluppo.

Team di sviluppo – L’insieme di sviluppatori software che lavorano a un progetto.

User story – Le user story sono una definizione ad alto livello dei requisiti che compongono un prodotto. Sono scritte dal punto di vista di chi richiede una feature (esempio: As a user I want to login – tradotto: Come utente voglio fare login).

Velocity – È l’unità di misura che consente di tenere traccia di quanto lavoro può svolgere il team durante un’iterazione.

Waterfall – vedi Metodologie a cascata.